19 Febbraio. 9 Marzo 2006.

Triennale di Milano
MODA
Condividi con Facebook
Condividi con Twitter
Condividi con Google+
Condividi con LinkedIn

La mostra organizzata dall’Ente Nazionale per il Turismo del Marocco, con il Patrocinio del Comune di Milano porta a Milano una magnifica collezione di gioielli e caftani storici, tradizionali abiti-icona di questo straordinario Paese.

Organizzata in concomitanza con la settimana della moda, la permette ai visitatori di ammirare dei capi d’eccezionale bellezza per decori e ricami, selezionati tra quelli della straordinaria collezione del Museo Belghazi di Rabat e presentati per la prima volta in Italia.

Risalente al VII secolo dopo Cristo, il caftano si diffuse soprattutto durante il Medio Evo in Marocco e lì si radicò profondamente, divenendo elemento significativo e distintivo anche di origini sociali e di luoghi di provenienza di chi lo indossasse. “Decorati di sole e di luna” con fili d’oro giallo e d’oro bianco, i caftani divennero delle vere e proprie opere dell’arte del ricamo e della moda del Marocco, che continuano ad abbagliare per la loro bellezza.

Pur partendo da modelli simili, ciò che colpisce dei capi presenti alla mostra è l’enorme varietà di disegni, ricami, stoffe preziose e colori sapientemente mescolati per creare delle vere e proprie opere d’arte, simili tra loro ma allo stesso tempo uniche per gli innumerevoli dettagli minuziosamente curati e firmati da ogni singolo artigiano.

TAGS