Social

Segui la Triennale e scopri altri contenuti esclusivi

Orari di apertura

Oggi siamo chiusi

Avviso
Giovedì 6 dicembre alle 17.00 il Palazzo della Triennale chiuderà al pubblico per un evento privato

Orari di apertura

Oggi siamo chiusi

The Shapes of Water

20 NOV - 15 DIC 2018

es_p_946_15
Dove
Sheikh Abdullah Al Salem Cultural Centre, Kuwait City
CONDIVIDI
Una ricognizione di progetti di social design e product design legati ai vari impieghi dell’acqua e ordinati secondo la loro funzione.

La Triennale di Milano e l’Ambasciata d’Italia in Kuwait, in partnership con Sheikh Abdullah Al Salem Cultural Centre, presentano la mostra The Shapes of Water: una ricognizione di progetti di social design e product design legati ai vari impieghi dell’acqua e ordinati secondo la loro funzione.

Il governo dell’acqua e il suo impiego sono da sempre questioni di interesse progettuale, tuttavia, da quando è percepita come risorsa limitata, l’acqua-da-bere è diventata sempre più materia di progettazione, merce preziosa, elemento di business, status di qualità. L’idea della mostra nasce dalla volontà di rivendicare la vocazione specificamente sociale e civile della cultura del progetto invitando i designer dei vari paesi affacciati sul Mediterraneo e sul Golfo a progettare alcun oggetti ad hoc legati ai vari usi dell’acqua, ai bisogni che soddisfa, ai desideri che accende.

La mostra si divide in due sezioni. Nella prima viene proposta una ricognizione di oggetti legati ai vari usi dell’acqua (coltivare, condensare, depurare, dissetare, filtrare, lavare, raccogliere, trasportare conservare) progettati e realizzati da designer internazionali. Sono stati selezionati soprattutto progetti capaci di proporre soluzioni innovative al tema della scarsità della risorsa. Nella seconda sezione vengono invece presentati degli oggetti creati ad hoc che riflettono principalmente sulla funzione primaria del dissetare: una serie di reinterpretazioni della forma archetipica della giara, declinata rispetto a problematiche ed esigenze connesse al paese d’origine dei designer coinviolti con una particolare attenzione a lavorazioni, tecniche e materiali tipici e tradizionali.

A partire da culture, tradizioni, linguaggi e saperi diversi, anche se vicini, i progetti dei vari designer vanno a costruire una trama di riflessione che rivendica all’acqua la sua natura unificante e connettiva per tutti i paesi che dal Mediterraneo o dal Golfo traggono storia risorse e identità.

Credits


A cura di
Triennale Design Museum Team
Progetto di allestimento e grafico
JoeVelluto Studio

Segui la triennale e scopri altri contenuti esclusivi

partners partners partners partners

© 2016 La Triennale di Milano – All Rights Reserved