Premessa:

La Triennale di Milano, é un’istituzione culturale internazionale che produce mostre, convegni ed eventi di arte, design, architettura, moda, cinema, comunicazione e società.

Triennale Padiglione Arts&Foods:

Expo Milano2015 presenta tra le sue aree tematiche la mostra intitolata “Arts & Foods” a cura di Germano Celant che sarà aperta alla Triennale di Milano dal 9 aprile al 1 novembre 2015. In circa 6.000 metri quadrati, la mostra “Arts & Foods” vuole investigare la multiforme relazione fra l’arte, il cibo e l’alimentazione nell’arco cronologico che si estende dal 1851 – anno della prima Esposizione Universale di Londra – all’attualità, attraverso i molteplici media e linguaggi dell’arte contemporanea e delle arti industriali – dalla pittura alla scultura, dal video all’installazione, dalla fotografia alla pubblicità, dal design all’architettura, dalla musica al cinema. Grazie alla regia architettonica dello Studio Italo Rota & Partners, il pubblico avrà modo di immergersi fisicamente in un percorso spettacolare e multisensoriale diffuso sui due livelli della Triennale. Il nucleo fondamentale dell’esposizione è costituito dalla sezione storica, con la presenza di capolavori concessi in prestito dalle più prestigiose istituzioni museali internazionali, che permetterà di compiere una ricognizione delle principali vicende della ricerca artistica internazionale, dall’Impressionismo all’Espressionismo, dal Cubismo alle Avanguardie Russe al Surrealismo, per arrivare alle poetiche degli anni Sessanta, come la Pop Art e l’Arte Concettuale. Attraverso un impianto cronologico, la mostra traccia alcuni filoni di attraversamento della storia dell’arte: la natura morta, i luoghi della cucina come spazio privato, la dimensione pubblica di osterie, caffè e bar, la traduzione concreta dell’immagine del cibo o della natura in opera d’arte, il convivio come spazio di relazione sociale e politico e il banchetto come zona sacrificale e rituale, per citarne alcuni – il tutto accompagnato dalla ricostruzione di ambienti legati al cibo, come la cucina e la sala da pranzo, dalla presenza di utensili, oggetti e documenti che permettono di immettere le opere in una specificità storica e di immergerle in una situazione informativa che le ancori al proprio tempo.

Ricerche di personale:

Per l’evento espositivo Arts&Foods Triennale ha l’esigenza di assumere personale di ambo i sessi a partire dal mese di marzo 2015 fino al mese di marzo 2016. Le risorse saranno assunte con un contratto di lavoro subordinato a tempo determinato, CCNL Federculture, la categoria sarà quella corrispondente alla mansione di sorvegliante con funzione di guida museale.
Le risorse svolgeranno la loro attività in Triennale, Viale Alemagna 6 e saranno dedicate all’accoglienza dei visitatori, alla condivisione delle informazioni e alla sorveglianza delle mostre, le risorse saranno formate per garantire la corretta informazione in merito a: Padiglione Arts&Foods e Triennale Design Museum.

Competenze richieste:

I candidati dovranno possedere conoscenze e capacità proprie per lo svolgimento della mansione richiesta e aver maturato un’esperienza in posizioni analoghe (accoglienza visitatori, sorveglianza museale, servizi informativi, etc.).
È richiesta l’ottima conoscenza della lingua italiana e inglese e il perfetto utilizzo del PC (pacchetto Office). La buona conoscenza di una seconda lingua a scelta fra (in ordine alfabetico) cinese, francese, russo e tedesco costituisce elemento preferenziale per la selezione.
È richiesta disponibilità 6 giorni su 7 su turni di copertura con orario settimanale part-time.

Requisiti per accedere alla selezione:

– CV in formato europeo contenente le generalità, i punti di contatto, un indirizzo mail valido, le esperienze pregresse in posizioni analoghe, l’indicazione dell’ottima conoscenza della lingua italiana e inglese, la buona conoscenza di una terza lingua a scelta e il perfetto utilizzo del pc (pacchetto Office).
– La conoscenza delle lingue straniere, con l’eccezione di coloro che si dichiarino madrelingua sotto la propria responsabilità, dovrà risultare da certificazione rilasciata da primari istituti di lingua straniera.
– Documento di identità valido (Patente o Passaporto).
– Informativa di Fondazione “La Triennale di Milano” per il trattamento dei dati personali firmata e scansionata. Clicca qui per scaricare l’informativa.
La candidatura deve essere inviata via mail all’indirizzo jobs@triennale.org entro il 19 gennaio 2015 completa di tutta la documentazione in allegato.
Dopo la verifica delle candidature verrà inviata ai candidati in possesso dei requisiti richiesti la convocazione al colloquio orale che si terrà in italiano e in lingua inglese.

Prima fase di selezione:

Tutti i candidati in possesso dei “Requisiti per accedere alla selezione” (prerequisiti) sono stati inseriti all’interno di una graduatoria a punteggio che va da 5 a 70.
I punteggi sono stati assegnati in base ai criteri di seguito indicati:
5 punti inglese di livello A1 e A2;
10 punti inglese di livello B1 B2;
20 punti inglese di livello C1 C2 e laurea in lingue;

10 punti per la conoscenza di una seconda lingua straniera;
da 10 a 20 punti per la conoscenza di ulteriori lingue straniere;

5 punti per laurea Triennale;
10 punti per laurea Magistrale / Specialistica;
15 punti per Laurea Triennale in ambito culturale;
20 punti Laurea Magistrale / Specialistica in ambito culturale.

Accederanno alla seconda fase di selezione solo i candidati che hanno raggiunto un punteggio pari o superiore a 40/70. ALLEGATO A
Non accederanno alla seconda fase di selezione i candidati che hanno raggiunto un punteggio da 5 a 35/70. ALLEGATO B

La seconda fase della selezione, colloquio individuale, permetterà l’accesso alla graduatoria finale.

Accederanno alla selezione finale solo coloro i quali raggiungeranno un punteggio pari o superiore a 15/30 nel corso del colloquio individuale.

Seconda fase di selezione:

I colloqui individuali si svolgeranno alla Triennale di Milano in viale Alemagna 6, presso lo spazio Triennale Lab secondo il calendario di seguito riportato:
Giovedì 26 Febbraio
dalle ore 9.30
i candidati con punteggio 60 e 55
dalle ore 11.30
i candidati con punteggio 50 dalla lettera A alla lettera G
dalle ore 14.30
i candidati con punteggio 50 dalla lettera H alla lettera Z
Venerdì 27 Febbraio
dalle ore 9.30
i candidati con punteggio 45
dalle 11.30
i candidati con punteggio 40 dalla lettera A alla B
dalle ore 14.30
i candidati con punteggio 40 dalla lettera C alla lettera I
Lunedì 2 Marzo
dalle ore 9.30
i candidati con punteggio 40 dalla lettera L alla P
dalle ore 14.30
i candidati con punteggio 40 dalla lettera Q alla Z

Esito ultima fase di selezione:

Elenco Candidati idonei ALLEGATO C (ALLEGATO C AGGIORNATO AL 12-05-2015)
Si specifica che i primi 18 classificati ricopriranno il ruolo di Sorvegliante con funzione di guida museale.
In caso di rinuncia verranno selezionati i candidati in ordine di graduatoria. In caso di candidati con pari punteggio si procederà a sorteggio.

Elenco Candidati non idonei ALLEGATO D
Si specifica che il punteggio totale non è stato indicato poiché in sede di colloquio non è stato raggiunto il punteggio minimo.

Elenco Candidati che non hanno ritenuto di partecipare alla seconda fase di selezione ALLEGATO E