Social

Segui la Triennale e scopri altri contenuti esclusivi

Orari di apertura

Oggi siamo aperti dalle 10.30 alle 20.30

Orari di apertura

Oggi siamo aperti dalle 10.30 alle 20.30

Alex Cecchetti
Louvre I

13 - 15 GIU 2017

SONY DSC
Ingresso
Biglietto intero 15,00 Euro
Biglietto ridotto (under 30/over 65/gruppi) 10,00 Euro
Biglietto studenti 7,00 Euro
Orari
Ore 21.00
Durata 90' - Posti limitati
Dove
Triennale Teatro dell'Arte
CONDIVIDI
Coreografie invisibili, narrazioni immaginifiche, oggetti che producono esperienze per e con lo spettatore: Louvre I è una visita guidata all'interno dell’intero dipartimento delle sculture antiche greche e romane del noto museo.

Una visita guidata alla scoperta della Venere di Milo, della Gioconda e di tutti gli altri capolavori conservati al museo del Louvre senza spostarsi da Milano. Questa insolita esperienza ci viene offerta da Alex Cecchetti, attraverso un progetto articolato in tre tappe. Le prime due sono dedicate rispettivamente alle antichità greche, etrusche e romane e alla pittura italiana. La terza, sul dipartimento delle antichità orientali, verrà presentata nell’autunno 2017.

Artista, poeta, performer italiano con base a Parigi, Alex Cecchetti ha sviluppato una pratica artistica difficile da classificare, che lui definisce come “arte dell’evasione”. Coreografie invisibili, narrazioni immaginifiche, oggetti che producono esperienze per e con lo spettatore: questi i modi e le forme del suo lavoro. Le sue performance sono state presentate nei musei di tutta Europa, tra cui il Centre Pompidou e il Palais de Tokyo a Parigi, il MAXXI a Roma, la Serpentine Galleries a Londra.

 

LOUVRE I – Dipartimento delle antichità greche, etrusche e romane

Visita guidata del museo del Louvre in presenza delle opere. L’intero dipartimento delle sculture antiche greche e romane è convocato dall’invisibile e il mistero dell’ermafrodita Mazzarin è svelato.

 

Alex Cecchetti è un artista, poeta, performer italiano, che vive e lavora a Parigi. Le sue performance e opere sono state presentate a Parigi al Centre Pompidou, a Jeu de Paume e al Palais de Tokyo, che nel 2016, gli ha dedicato una giornata di carte blanche, al MAXXI – Museo del XXI secolo a Roma, alla South London Gallery e alla Serpentine Galleries di Londra e in importanti festival, tra cui Playground a Leuven e il TBA di Portland. Nel 2012 il CAC di Vilnius gli dedica una mostra personale. Nell’autunno 2017 sono in programma due esposizioni dedicate al suo ultimo progetto sul post-mortem Tamam Shud al CCA Ujazdowski di Varsavia e alla Ferme du Buisson in Francia.

Credits


Di e con Alex Cecchetti

ta1718_loghi_sito

Segui la triennale e scopri altri contenuti esclusivi

partners partners partners partners

© 2016 La Triennale di Milano – All Rights Reserved