Social

Segui la Triennale e scopri altri contenuti esclusivi

Orari di apertura

Oggi siamo chiusi

Orari di apertura

Oggi siamo chiusi

Kinkaleri
Butterfly

21 - 22 OTT 2017

butterfly-sito
Ingresso
Biglietto bambini: 5,00 euro
Biglietto adulti: 10,00 euro
Orari
ore 11.00
Durata: 50'
Spettacolo per bambini e adulti
Consigliato a partire dai 6 anni
Dove
Triennale Teatro dell'Arte
CONDIVIDI
Butterfly di Kinkaleri è una favola intensa e dolcissima, che fa riscoprire l’opera come forma epica e attuale di rappresentazione, accompagnando bambini e ragazzi nei territori della musica, della scena e dell’immaginazione.

“Una sofisticata imperdibile operazione di remix.”
artribune.com

Kinkaleri, una delle compagnie di teatro sperimentale più interessanti della scena italiana, torna a confrontarsi con il mondo dell’infanzia. Dopo la fortunata messa in scena di Nessun Dorma, opera liberamente tratta dalla Turandot, è la volta di un altro capolavoro di Giacomo Puccini, Madama Butterfly, che viene riproposto per il pubblico dei più giovani.
La storia raccontata è quella della geisha Butterfly che si innamora del tenente della marina statunitense Pinkerton. Questa forma assoluta di amore diventa la traccia principale del lavoro della compagnia, sviluppata attraverso le ambientazioni musicali – il canto dell’incantevole Butterfly che ripropone dal vivo le arie più celebri dell’opera – e l’uso di colori e segni che appartengono al mondo dell’arte contemporanea.
Butterfly di Kinkaleri è una favola intensa e dolcissima, che può far riscoprire l’opera come forma epica e attuale di rappresentazione, accompagnando il pubblico dei giovanissimi nei territori vivi della musica, della scena e dell’immaginazione.

Kinkaleri, compagnia fondata a Firenze nel 1995, sviluppa un percorso fra performance, ricerca coreografica e del movimento, installazioni, allestimenti, materiali sonori. I lavori del gruppo sono stati presentati in Italia e all’estero in festival, musei, teatri e gallerie, tra cui il Kunstenfestivaldesarts di Bruxelles e il Centre Pompidou di Parigi. Nel 2002 la compagnia riceve il premio Lo Straniero – Scommesse per il futuro, il Premio Ubu per lo spettacolo <OTTO> come miglior progetto di teatrodanza. Tra i loro ultimi lavori, vi è All!, progetto pluriennale di ricerca coreografica basato sull’invenzione di un linguaggio corporeo legato alla parola scritta. Nel 2001 la compagnia si trasferisce a Prato nello spazioK, dove tutt’ora ha la sua sede operativa, affiancando all’attività di produzione quella di organizzazione di eventi e residenze artistiche sotto il nome di Is It My World?. Il gruppo è attualmente formato da Massimo Conti, Marco Mazzoni e Gina Monaco.

 

Lo spettacolo è inserito nel programma di Uovokids.

Credits


progetto e realizzazione: Kinkaleri
con: Yanmei Yang e Marco Mazzoni
produzione: Kinkaleri
in collaborazione con: Teatro Metastasio Stabile della Toscana, FTS Fondazione Toscana Spettacolo
con il sostegno di: Regione Toscana, Ministero dei beni delle attività culturali e del turismo – Dipartimento dello Spettacolo
foto: Jacopo Jenna

ta1718_loghi_sito

Segui la triennale e scopri altri contenuti esclusivi

partners partners partners partners

© 2016 La Triennale di Milano – All Rights Reserved