FOG Performing Arts Festival

Christodoulos Panayiotou

Dying on Stage

Spettacolo
15 aprile 2020, ore 16.30

Prima italiana
Durata: 5 ore

Prendendo come punto di partenza la messa in scena di Rudolf Nureyev del balletto classico La Bayadère, realizzato nel 1991 quando la salute del coreografo si stava deteriorando, la lezione performance di Christodoulos Panayiotou, Dying on Stage, è una meditazione sull’impossibilità di rappresentare la morte sul palco. Attraverso una forma ibrida, materiali vari – tra cui spezzoni video, estratti di opera, concerti e interviste – sono accostati attraverso collusioni concettuali che rifiutano gerarchie di genere. Un archivio in divenire che copre più di un secolo di storia della performance, lo spettacolo mette in discussione la triangolazione viziosa tra spettatori, interpreti e personaggi, spostandosi in maniera fluida tra tragedia greca e programmi televisivi. Una dichiarazione d’amore all’arte dello spettacolo.

Christodoulos Panayiotou è un artista cipriota la cui ricerca eclettica si propone di identificare e svelare fili narrativi nascosti nei documenti visivi della storia. Il suo lavoro è stato esposto nel contesto di mostre personali allestite in istituzioni quali: la 56aBiennale di Venezia, Camden Arts Centre, Musée d’Orsay, Casa Luis Barragan e Moderna Museet a Stoccolma. Nel 2019 collabora all’ideazione della mostra Emma Kunz: Visionary Drawings alla Serpentine Gallery. Le sue opere sono state esposte anche nel contesto di mostre collettive, tra cui: la 14aBiennale di Lione, dOCUMENTA (13), Kassel, 8aBiennale di Berlino, 7aBiennale di Liverpool.

...altro

Info

Performance realizzata in occasione di miart e Milano Art Week

Crediti

Ideazione: Christodoulos Panayiotou
Interpretazione: Christodoulos Panayiotou, Jean Capeille
Coproduzione: FOG Triennale Milano Performing Arts

Collezione e Archivi

Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Sitemap