FOG Vol. 2

Barokthegreat

GHOST We are the idiots

Performance
14 novembre 2020, ore 19.45

Durata: 55'

Illusionistico e sconvolgente.

GRIOT

Secondo spettacolo della serata dedicata alla danza, grande protagonista di questo capitolo del festival, è GHOST, la nuova creazione di Barokthegreat (Sonia Brunelli e Leila Gharib) in collaborazione con il regista-designer londinese Simon Vincenzi. Lo spettacolo prende ispirazione dalla cultura footwork, un genere di street dance che è anche uno stile di vita. Il footwork nasce a Chicago verso la fine degli anni ’90 imponendosi come una nuova tendenza delle sottoculture urbane, legato alla musica Juke e House. Le sessioni di footwork sono battles, eventi di gruppo in cui i danzatori sfidano l'occhio di chi guarda. I piedi si muovono veloci, compaiono e scompaiono in un flusso di movimenti scattanti al di sotto di un busto praticamente fermo. In un processo di lenta astrazione, Barokthegreat fa emergere l’aspetto più ipnotico di questa pratica, in cui le gambe della danzatrice sembrano prendere vita da sole sotto il comando di un beat, a sua volta in accelerazione, composto e generato live da una drum machine Roland TR-8S.

Barokthegreat è una formazione basata a Verona fondata nel 2008 dalla danzatrice-coreografa Sonia Brunelli e dalla musicista Leila Gharib. Il duo esplora composizioni sceniche imperniate su una ritmica ripetitiva che rivela qualcosa di anamorfico ma anche familiare. Le loro rappresentazioni indagano le dinamiche di aderenza tra il gesto coreografico, la fisicità del suono e l'architettura dello spazio come dispositivo abitativo. Perseguono uno studio sull’interfaccia del teatro, club e luoghi specifici. I lavori del duo comprendono: Barok (2008), Fidippide (2011), Indigenous (2012), Victory Smoke (2014), Ghost (2018) e dal 2016 il progetto musicale Sequoyah Tiger.

...altro

Crediti

Ideazione di: Barokthegreat
Danza, coreografia: Sonia Brunelli
Musica: Leila Gharib
Cooperazione artistica: Simon Vincenzi
Co-produzione: Schauspiel Leipzig, Xing - Live Arts Week
Con il supporto di: CiCi Centro interdisciplinare di Cultura italiana – Universität Leipzig
Foto di: Rolf Arnold

Highlights

Eventi correlati

Promozioni

KEO + GHOST We are the idiots

La promozione consente di vedere al prezzo ridotto di 15 euro gli spettacoli KEO di Elena Sgarbossa e GHOST We are the idiots di Barokthegreat. Acquista subito

Collezione e Archivi

Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sitemap