Open Call

La Triennale di Milano cerca contributor di redazione appassionati di arte, design, architettura, teatro e cultura per raccontare la sua ampia programmazione attraverso nuove voci.

Il Palazzo dell’Arte ospita ogni anno più di 40 mostre, circa 300 eventi e più di 600 iniziative tra convegni, concerti, incontri e spettacoli. Nel 2018 un nuovo progetto editoriale darà la possibilità al pubblico di approfondire e conoscere i contenuti e i protagonisti dell’offerta culturale della Triennale attraverso articoli, interviste e contenuti multimediali continuamente aggiornati. Da oggi cerchiamo collaboratori di redazione con esperienza nella scrittura e interessati a seguire gli eventi, documentare le mostre e redigere articoli, interviste, brevi notizie.

 

L’attività

Far parte attiva di una redazione significa partecipare (a cadenza settimanale o bisettimanale) alle riunioni redazionali, definire un programma di contenuti in base ai propri interessi e alle proprie attitudini, proporre nuovi articoli, seguire gli eventi e preparare gli elaborati nei tempi di consegna previsti. Ogni collaboratore può definire il proprio impegno in base alla disponibilità.

 

Requisiti

– Comprovata esperienza nella redazione di testi in lingua italiana e inglese
– Conoscenza e familiarità con uno dei seguenti settori disciplinari: architettura, urbanistica, arti decorative e visive, design, artigianato, produzione industriale, moda, produzione audiovisiva e le espressioni artistiche e creative che a diverso titolo ad essi si riferiscono, teatro contemporaneo, musica, performing arts.
– Disponibilità a partecipare ad aventi, anteprime, conferenze stampa presso la Triennale e in generale a Milano

 

Per candidarsi

Inviare i seguenti documenti a redazione@triennale.org entro il 10 gennaio 2018

– curriculum vitae
– uno o più articoli già pubblicati specificando la testata, il sito e la data di pubblicazione
– un pezzo di prova (max 2000 battute) su una mostra o un evento culturale svoltosi di recente a Milano

 

La Triennale

La Triennale di Milano è un’istituzione culturale internazionale con oltre 90 anni di storia (nasce a Monza nel 1923) che realizza mostre, convegni ed eventi di arte, design, architettura, moda, cinema, comunicazione e società. Organizza mostre dedicate all’arte contemporanea, agli architetti e designer di fama nazionale e internazionale, ai grandi sti- listi che hanno cambiato il gusto e il costume, ai temi sociali. È un laboratorio di idee che si rivolge non solo agli appassionati, studenti, professionisti, ma anche al pubblico del futuro, bambini e ragazzi, con attività speri-mentali e interattive dedicate alla cultura del progetto. È attore di un intenso dialogo con il resto del mondo sensibile ai temi della cultura italiana e del made in Italy. Triennale è il suo Palazzo dell’Arte nel centro di Milano all’interno del Parco Sempione, che n dalle sue origini nasce come edificio progettato per essere flessibile e adattabile a ogni esigenza espositiva. Triennale è Triennale Design Museum che ricerca, studia, rappresenta il design italiano da punti di vista sempre differenti; un museo che cambia, attento alla storia e all’intero sistema del design (imprese, distretti produttivi, territorio, ricerca, editoria e formazione). È un luogo di incontro tra il mondo imprenditoriale, la cultura e l’innovazione; il palcoscenico dove presentare ricerca e sperimentazione. È il Teatro dell’Arte, tra i più significativi del panorama milanese, recentemente ricongiunto alla Triennale e nuovo punto di riferimento per progetti culturali e arti performative.