FOG Performing Arts Festival

N-Trance
Francesco Luzzana

object oriented choreography (wisiwyg)

Spettacolo

Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Prima assoluta
Durata: 20’
Nell’ambito del progetto N-Trance di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Tre lavori realizzati appositamente per FOG 2020 nell’ambito del progetto N-Trance curato dalla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli: Come as you are, Frequencies of gesture e object oriented choreography. object oriented choreography di Francesco Luzzana è una lecture performance sospesa tra reale e virtuale che esplora le potenzialità e le contraddizioni della cultura post-digitale. L’esplorazione di un ambiente virtuale permette al performer una rilettura della complessità contemporanea nella forma del movimento.

Francesco Luzzana è diplomato in Nuove Tecnologie dell’Arte all’Accademia di Brera. Collabora con diverse realtà come Non-Linear, Aiep e Studio Azzurro e presenta i propri lavori in diverse rassegne e festival italiani. La sua pratica abbraccia diversi ambiti che vanno dalla danza al creative coding, dall’interaction design alla scrittura. La sua ricerca ha come fulcro il concetto dell’abitare un territorio post-digitale, esplorandone i contorni, le contraddizioni e le possibilità.

...altro

Crediti

Di e con: Francesco Luzzana con Sofia Casprini
Un progetto di FOG Triennale Milano Performing Arts
In collaborazione con: Ariella Vidach Aiep 

Calendario

domenica 5 aprile 2020, ore 18.30
lunedì 6 aprile 2020, ore 18.30

Eventi correlati

Collezione e Archivi

Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.<br/>Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.
Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Sitemap