FOG Performing Arts Festival

N-Trance
Andrea Giomi, Martina Zena

Frequencies of gesture

Performance

Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Prima assoluta
Durata: 20'
Nell’ambito del progetto N-Trance di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Tre lavori realizzati appositamente per FOG 2020 nell’ambito del progetto N-Trance curato dalla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli: Come as you are, Frequencies of gesture e object oriented choreography. Frequencies of gesture è una performance e installazione interattiva realizzata da Andrea Giomi e Martina Zena. Investigando il movimento e la sua espressività, il lavoro si focalizza sull’analisi del gesto e sulla ri-materializzazione del movimento attraverso tracce visive e sonore.

Andrea Giomi è un sound artist, performer e ricercatore. Dal 2018 è postdoctoral research fellow presso il Performance Laboratory dell’Université Grenoble-Alpes, dove conduce uno studio sul tema della sonificazione del movimento. È tra i fondatori del collettivo teatrale Kokoschka Revival. Come artista e performer i suoi interessi ruotano attorno ai rapporti emergenti tra corpo, suono ed ambienti tecnologici, specialmente nell’ambito dell’improvvisazione e della scena musicale elettronica underground. Ha presentato i suoi lavori in diverse piattaforme e festival internazionali.

Martina Zena è un’artista visiva che si è formata all’Accademia di Belle Arti di Bologna. Dopo la laurea in Pittura e il Master in Grafica d’Arte, ha svolto una residenza artistica presso Fabrica, centro di ricerca e della comunicazione del gruppo Benetton (Treviso). I suoi lavori performativi mettono in relazione il mondo della grafica con quello della musica e sono stati presentati in diverse realtà, tra cui lo SPLICE Festival di Londra.

...altro

Crediti

Di e con: Andrea Giomi, Martina Zena
Un progetto di: FOG Triennale Milano Performing Arts
In collaborazione con: Ariella Vidach Aiep 

Calendario

domenica 5 aprile 2020, ore 18.00
lunedì 6 aprile 2020, ore 18.00

Eventi correlati

Collezione e Archivi

Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Sitemap